Non sarà un pranzo di gala Crisi, catastrofe, rivoluzione

Non sarà un pranzo di gala

Crisi, catastrofe, rivoluzione

Un innovatore del pensiero critico dibatte con i massimi protagonisti della politica economica italiana e internazionale. A partire da una tesi di fondo: la lotta tra capitali per la conquista dei mercati mondiali conduce alla centralizzazione del potere nelle mani di pochi vincitori e alla consequenziale reazione sovranista degli sconfitti. Una “pura lotta di classe in senso marxiano, ma tutta interna alla classe capitalista”, con il lavoro totalmente zittito. A meno di una svolta.

Book details

About the author

Emiliano Brancaccio

Emiliano Brancaccio è docente di Politica economica all’Università degli Studi del Sannio di Benevento. Autore di saggi pubblicati da varie riviste accademiche internazionali, ha promosso il “monito degli economisti” contro le politiche europee di austeritye l’appello per un “piano anti-virus”, pubblicati sul “Financial Times”. Sua è la rubrica Eresie su RAI Radio 1. Tra le sue pubblicazioni, L’austerità è di destra (2012), Il discorso del potere (2019) e Anti-Blanchard (2020).

You will also like