Il socialismo in un solo paese vol. 2 La politica estera 1924-1926

Il socialismo in un solo paese vol. 2

La politica estera 1924-1926

Pietra miliare della storiografia contemporanea, l’immensa ricerca di Carr dedicata all’Unione sovietica si concentra in questi due volumi su quegli anni di interregno immediatamente successivi alla morte di Lenin. Anni in cui Zinov’ev, Kàmenev, Bucharin, Trockij e Stalin si contendono la guida del paese. Oltre ai vividi ritratti dei protagonisti, Carr ci offre un resoconto dettagliatissimo sulla vita politica ed economica dell’Urss di quegli anni: dall’agricoltura all’industria, dalla trasformazione della classe operaia ai rapporti con la Terza Internazionale. L’affresco che ne esce è una sintesi senza pari di anni decisivi, destinati a imprimere alla storia dell’Urss una cruciale svolta critica.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Publication date

  • Page count

    999

About the author

Edward H. Carr

Edward H. Carr (1892-1982), storico, giornalista e diplomatico britannico. Ha partecipato alla Conferenza di pace di Parigi del 1919 ed è stato vicedirettore del “Times” dal 1941 al 1945. Dal 1955 ha insegnato all’Università di Cambridge. Ha studiato la storia delle relazioni diplomatiche europee, la Rivoluzione russa e i suoi protagonisti. Tra le sue opere ricordiamo Sei lezioni sulla storia (1966) e 1917. Illusioni e realtà della Rivoluzione russa (1970).

You will also like